morasco

Morasco è prodotto con uve Sangiovese Canaiolo e Colorino: questo vino rappresenta in pieno la tipicità Toscana. Raccolte a fine Settembre-inzio Ottobre a maturazione ultimata.

Enologo: Fabio Signorini

Zona di produzione: Toscana centro occidentale Colline di Vinci.

Terreno: Sedimenti argilloso-limosi di deposito lagunare salmastro del Pliocene Medio

 

VITIGNO

Esposizione: Nord-Ovest

Altitudine: 90-120 m s.l.m.

Varietà: Sangiovese 75%-Canaiolo 20%-Colorino 5%

Sesto d’impianto: 250×0.80 cm

Forma d’allevamento: Archetto Toscano-Guyot

Vendemmia: 25 Settembre-5 Ottobre

Vinificazione: Macerazione delle uve in vasche di cemento a una temperatura di 28°-30° C per 10-12 giorni. Durante la fermentazione il mosto viene lavorato con frequenti rimontaggi e delestage, in maniera da avere una maggiore estrazione di sostanze coloranti.

Imbottigliamento: Aprile-Maggio

Commercializzazione: Inizio Giugno

 

DEGUSTAZIONE                                                                                                                                                                      

Esame visivo: Colore rosso rubino brillante, costantemente porpora.

Esame olfattivo: frutta rossa, forte sentore di ciliegia.

Esame gustativo: Secco, caldo morbido, vino molto equilibrato, possiamo definirlo da tutto pasto.